3683351068
3391258362
Via C. Battisti n. 81
06034 FOLIGNO
10.30-12.30/17.00-19.00
Sab 10.30-12.30
Risultati della ricerca

AGEVOLAZIONI E BONUS

Postato da Balducci on 6 Marzo 2018
| 0

AGEVOLAZIONI E BONUS

agevolazioni

CENTROIMMOBILIARE DI G. BALDUCCI

Via C. Battisti, 81 – 06034 Foligno

Tel. 0742.351710 – 368.3351068 – Fax 0742.359050

E-Mail: centroimmobiliare2@libero.it

PEC: centroimmobiliare2@.pec.it

AGEVOLAZIONI CASA

  • Cedolare secca ridotta al 10% con contratti agevolati. Il proprietario paga solo il 10% di Irpef e nessuna imposta di registro.
  • La detrazione a favore degli inquilini con contratti a canone concordato è pari a € 247,90 o a € 495,80 l’anno, a seconda del reddito.
  • Gli inquilini non pagano più alcuna imposta di bollo o di registro.
  • Mentre continua l’esenzione IMU per gli immobili non di lusso adibiti ad abitazione principale, è prevista una riduzione del 25% delle aliquote IMU per chi stipula o ha già stipulato un contratto di locazione a canone concordato.
  • Per i lavoratori dipendenti che trasferiscono la residenza nel Comune di lavoro o limitrofo la detrazione è di € 992,00 o di € 496,00 l’anno, a seconda del reddito. La detrazione spetta solo per i primi 3 anni se il Comune di nuova residenza è ad almeno 100 km. e in una regione diversa da quella precedente.
  • Per i giovani inquilini di età compresa fra 20 e 30 anni la detrazione è di 992 euro se il reddito complessivo non supera 15.494 euro. La detrazione spetta solo per i primi 3 anni e l’abitazione deve essere diversa da quella dei genitori.

Si rammenta che, per quanto riguarda i contratti a canone concordato, è possibile, nel corso degli anni, che venga stabilita una variazione in più o in meno dell’imposizione fiscale rispetto a quella in atto al momento della stipula.

BONUS 2022

  • Bonus ristrutturazioni: Si può detrarre il 50% delle spese sostenute per ristrutturazioni della casa su un tetto massimo di € 96.000.
  • Bonus mobili per immobili ristrutturati: É riconosciuta una detrazione del 50% sulle spese sostenute, per una spesa massima di € 10.000 nel 2022, e di € 5.000 nel 2023 e nel 2024.
  • Acquisto prima casa da parte di giovani: É riconosciuto un credito d’imposta per gli under 36 con ISEE non superiore a € 40.000.
  • Risparmio energetico: Si può detrarre il 65% delle spese sostenute per l’efficientamento energetico della casa e/o l’installazione di dispositivi per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento.
  • Bonus verde: Detrazione del 36% su una spesa massima di € 5.000 per la sistemazione di giardini, recinzioni, impianti di irrigazione, pozzi, terrazze e pertinenze varie.
  • Barriere architettoniche: É riconosciuta una detrazione del 75% su interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche.

Confronta Annunci

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi